Finalmente possiamo rendervi partecipi dell’ultima novità messa a punto nei laboratori dell’ITS Albatros dove non si finisce mai di lavorare a nuovi progetti: una cialda gluten free, aproteica e a bassissimo contenuto di zuccheri per il cannolo tradizionale messinese.
L’idea è nata su input di Fondazione ITS Albatros che, puntando sulla formazione tecnica degli allievi e mettendo a punto nuove ricette, promuove tutte le attività di ricerca e sperimentazione di prodotto.
Il cannolo è stato realizzato grazie alla creatività del Pastry Chef Giuseppe Micalizzi, con l’ausilio degli allievi di Fondazione Albatros del corso “Chef Salutistico” e su indicazione dei tecnici di settore interni allo stesso Istituto, formati e supervisionati da A.I.C. Sicilia, parte attiva nella fase sperimentale.
Il cannolo in questione ha nella cialda la sua peculiarità.

La Fondazione ITS Albatros è stata invitata a partecipare al Japan International Franchise Show che si svolgerà a Tokyo, dal 4 al 6 marzo prossimi, per presentare l’ultima novità in fatto di dolci gluten free e aproteici: una cialda per il cannolo messinese tradizionale.

La conferenza stampa di presentazione del progetto si svolgerà a Palazzo dei Leoni il 25 febbraio 2020, alle ore 11:00.

Parteciperanno all’incontro: il Sindaco metropolitano dott. Cateno De Luca, il Presidente della Fondazione ITS Albatros prof. Paolo Bitto, il Commissario Straordinario ing. Santi Trovato, il Presidente della Camera di Commercio dott. Ivo Blandina, l’Assessore alla cultura prof. Enzo Caruso, il Presidente dell’Ass. Non solo Cibus Fabrizio Scaramuzza, il Presidente A.I.C. Sicilia dott. Paolo Baronello e il Pastry Chef Giuseppe Micalizzi, che racconterà come è nato il nuovo cannolo messinese.

Recommended Posts